• 8 (800) 100-0373

Pressostato

(VT.CRS5.02) Il pressostato VT.CRS5.02.1 è un dispositivo di commutazione progettato per l’automazione del funzionamento delle pompe elettriche di approvvigionamento idrico. Il pressostato attiva e disattiva la pompa in caso di riduzione o aumento dei valori impostati di pressione minima e massima. Impostazione di fabbrica – 2,1/3,5 bar. L’utente può modificarla a proprio discrezione in un diapason da 1,0 a 5,3 bar (differenza minima dei valori – 1,0 bar).

Il materiale dei contatti del pressostato è rappresentato dal una lega d'argento nichelata antiossidante in condizioni umide. Si raccomanda di impiegare il dispositivo con un’umidità dell’ambiente circostante fino all’80 %. Classe dell’involucro protettivo – IP44. Massima temperatura dell’ambiente pompato – 40 °С. Filettatura del raccordo di congiunzione – interna, 1/4".

Tensione di alimentazione – 220 V (50 Hz). Massima corrente di commutazione – 16 (con carico induttivo dal cosφ = 0,6 – 10) А. E’ possibile aumentare la capacità di commutazione installando un avviatore magnetico. Ciò consente inoltre di impiegare l’automazione per il controllo della pompa a tre fasi.

Il pressostato va collegato sul lato di scarico della pompa prima del primo dispositivo consumatore di acqua. L’attivazione parallela di questo pressostato e del pressostato di protezione contro la marcia «a secco» VT.CRS6.02 assicura una completa automazione e protezione della pompa di approvvigionamento idrico.

Esempio di collegamento della pompa:

Dimensione/quantitativoPrezzo unitario
VT.CRS5.02.1220 V, 50 Hz, 1/4530 p
* Vengono indicati i prezzi al dettaglio raccomandati dal produttore (in rubli).

 

Dispositivi per pompe