• 8 (800) 100-0373

Vavola a sfera con il corpo intero

(VT.290.N) Il punto piu vulnerabile delle valvole a sfera tradizionali è giunzione dei semicorpi. Di solito, essi vanno giunti usando la filettatura metrica corta (2–3 fili) con il passo 1.51.25 mm, la quale va fissata, in via supplementare, con l’adesivo anaerobico sigillante.

Spessi sono i casi quando, già nella fase d’assemblaggio, per colpa di cattiva filettatura ed eccessiva coppia di montaggio, si creano le tensioni, che in seguito portano cricche di fatica e distruzione dell’articolo.

Nella fase di assemblaggio, il momento torcente abbastanza forte si applica alla valvola, mentre nelle condizioni d’utilizzo, il corpo della valvola puo subire considerevoli cariche assiali ed i momenti flettenti. Ancora prima d’installazione la valvola puo subire i carichi di urto (caduta o scrollo), che poteva causare fratturazione del fragile sigillante anaerobico. È molto piu affidabile il valvolame con il corpo non indebolito dal giunto.

La valvola a sfera con il corpo intero VT.290 è l’elaborazione dei costruttori di VALTEC. L’asse della chiusura a sfera è girata a 45° dall’asse della valvola. La camera di chiusura sta fuori dell’asse delle tubazioni giunte ed è coperta dal tappo filettato, svitando la quale si puo estrarre, pulire o sostituire qualsiasi suo elemento della valvola - gli anelli di sede, chiusura a sfera o l’asta. Le caratteristiche idrauliche del modello sono poco inferiori alle caratteristiche delle valvole tradizionali a passaggio totale. Per esempio, il coefficiente di resistenza locale della valvola VT.290 con il diametro condizionale ½”= 0.55 (nella valvola di costruzione tradizionale il CRL – 0.26).

Il tappo e il corpo intero sono fatti in ottone usando il metodo di stampaggio a caldo e sono protetti dal rivestimento nichelato galvanico. La filettatura delle giunzioni è interna.

Dimensione/quantitativoPrezzo unitario
VT.290.N.041/2"442 p
* Vengono indicati i prezzi al dettaglio raccomandati dal produttore (in rubli).

 

Valvole a sfera a designazione speciale