• 8 (800) 100-0373

Comunicatore zonale

(VT.ZC8.0) Il comunicatore zonale serve per la trasmissione dei segnali di comando (on/off) dai termostati ambiente a servocomandi delle valvole termostatiche, che controllano erogazione dell’agente termico attraverso i circuiti del dispositivo di riscaldamento.

L’uso del comunicatore semplifica il montaggio dei meccanismi automatici, permette di unire i termostati e servocomandi in gruppi (i servocomandi del gruppo si accendono dal segnale di un termostato). I comunicatori possono essere uniti in blocchi per aumentare il numero dei canali controllabili.

Il comunicatore ha un uscita a rele per il controllo della pompa di circolazione del sistema di riscaldamento. In assenza di richiesta di riscaldamento (tutte le valvole termostatiche sono chiuse), la pompa si stacca in automatico il che assicura il risparmio dell’energia elettrica e allunga la vita della pompa.

Caratteristiche tecniche: numero canali – 8; Numero du communicatori uniti in un blocco – 2; tensione di alimentazione – 24 (VT.ZC8.24), 220 (VT.ZC8.220) V (50/60 Hz); tipo di servocomandi – normalmente chiuso, normalmente aperto; tensione massima di commutazione lungo i canali, – 24 (VT.ZC8.24), 220 (VT.ZC8.220)V (50/60 Hz).

Dimensione/quantitativoPrezzo unitario
VT.ZC8.0.220220 V6118 p
VT.ZC8.0.2424 V5913 p
* Vengono indicati i prezzi al dettaglio raccomandati dal produttore (in rubli).

 

Controller e comunicatori