• 8 (800) 100-0373

Serbatoi a membrana per impianti di approvvigionamento idrico

I serbatoi a membrana per approvvigionamento idrico (idroaccumulatori) fungono da serbatoio di riserva d’acqua dal quale, in caso di necessità, essa viene automaticamente erogata ai consumatori grazie ad una membrana elastica e all’aria compressa nella parte «secca» del serbatoio. Ciò consente di ridurre il numero di avviamenti della pompa, in altre parole di prolungarne il periodo di esercizio, così come quello delle relative apparecchiature di commutazione. A prescindere dallo scopo funzionale dell’impianto ingegneristico, il serbatoio a membrana ne livella le oscillazioni della pressione compensando i colpi d’ariete. Il marchio commerciale VALTEC propone serbatoi a membrana per approvvigionamento idrico dalla capacità da 8 a 150 l., muniti di membrana intercambiabile realizzata in EPDM (monomero di etilene-propilene diene). Si tratta di un tipo di gomma sintetica caratterizzato da flessibilità, stabilità termica e chimica, e soprattutto longevità: le membrane realizzate con questo materiale sono in grado di sopportare fino a 100.000 cicli di carico dinamico. Materiale del corpo – acciaio al carbonio. Esternamente i serbatoi a membrana per approvvigionamento idrico sono verniciati con epossipoliestere di colore blu.