• 8 (800) 100-0373

Cronotermostato elettronico per le camere a doppia circuito

(VT.AC711.0) La caratteristica distintiva del cronotermostato a doppio circuito VT.AC.711 è la possibilità di controllo indipendente sia del sistema di riscaldamento del radiatore che dell'impianto di riscaldamento a pavimento.

Se la temperatura nella stanza è troppo bassa, allora il termostato, per riscaldarla il più rapidamente possibile, coinvolge due sistemi: il riscaldamento a pavimento e i radiatori. Quando viene raggiunta una temperatura confortevole, i radiatori vengono spenti, solo il riscaldamento a pavimento rimane in funzione. Se la temperatura continua a salire, il termostato disattiva anche il riscaldamento a pavimento. L'accensione dei sistemi avviene in ordine inverso.

Il cronotermostato elettronico a doppio circuito VT.AC711 implementa due opzioni per il controllo del riscaldamento: utilizzando il sensore di temperatura dell'aria incorporato e utilizzando il sensore esterno.

Il termostato consente la programmazione settimanale dei regimi di temperatura con una suddivisione di ogni giorno in sei periodi di tempo.

Connessione del dispositivo - a tre pin (a tre contatti). È possibile lavorare con servoazionamenti normalmente chiusi e normalmente aperti.

La tensione di rete è di 220 V (50 Hz). Corrente massima di commutazione – 3 A.

Schema di collegamento di cronotermostato:

Dimensione/quantitativoPrezzo unitario
VT.AC711.0.0220 V3500 p
* Vengono indicati i prezzi al dettaglio raccomandati dal produttore (in rubli).

 

Termostati e sensori